Dal 2007 l'Umanitaria è presente anche a Roma, con il suo ufficio di rappresentanza in Via Aldrovandi, 16 all’interno dell’UNAR. Incontri con l'autore, rassegne, incontri a tema, attività aggregative, teatro, musica, pomeriggi di approfondimento, visite guidate alla scoperta di Roma, passeggiate culturali e viaggi organizzati, laboratori di bricolage: questo e molto altro caratterizzano la proposta culturale della sede capitolina, puntando sulla voglia di stare insieme in maniera intelligente e costruttiva.
È in questo spirito che si inscrivono i Corsi per il Tempo Libero, nati per dare la possibilità ai soci di approfondire o coltivare nuove passioni: egittologia, scrittura creativa, geografia sacra, assiriologia, canto, grafologia, pranoterapia, tedesco, geografia astronomica sono solo alcune delle originali proposte targate Società Umanitaria. Ampio spazio è dedicato alla musica supportando giovani talenti nazionali e internazionali, offrendo ai più meritevoli un palco e un pubblico affezionato attraverso la Stagione dei Concerti. La Stagione dei Concerti  della sede di Roma si svolge, oramai da diversi anni presso la prestigiosa Accademia Filarmonica Romana. Grande attenzione è rivolta anche ai liceali, grazie al progetto Ambasciatori dei Diritti Umani, in partnership con la Lega Internazionale Diritti Umani e la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale, nell'intento di sensibilizzare le nuove generazioni ai valori contenuti nella Dichiarazione dei Diritti Umani
loader